fbpx
Imbianchino e imbiancatura
soser

soser

imbiancatura

Il lavoro di imbianchino è molto faticoso, ma per fortuna e anche molto richiesto. Ci sono tante persone che spesso devono eseguire dei lavori di “manutenzione” e ripristino del colore originale dell’immobile. I lavori si dividono in una imbiancatura in esterno oppure anche in interno.

Imbianchino e imbiancatura

Riuscire a verniciare la propria casa è sicuramente un lavoro che occupa tempo. Si deve calcolare anche quale sia la tonalità di colore. Un imbianchino conosce anche i problemi che sono dati da un eventuale clima interno troppo umido. A questo si aggiunge anche le tipologie di tecniche di verniciatura. Infatti, alcuni effetti scenici, sono dati proprio da determinati movimenti del pennello.

Tramite la nostra ditta soser avete la possibilità di scegliere tra migliaia di lavori. Poter visionare eventuali lavori precendeti o comunque avere un imbianchino che vada incontro alle vostre richieste, è importante.

A questo punto cerchiamo di sapere cosa possiamo avere in casa e anche quali sono le proposte messe a disposizione sul mercato.

Le domande sono molte e i dubbi che ne susseguono portano a non sapere cosa comprare o anche come verniciare la propria casa. Meglio non seguire le mode e cercare di avere dei colori alle pareti che siano caldi e accoglienti, in fondo è della vostra casa che si parla.

La “pittura” da scegliere, per una imbiancatura in casa, deve essere scelta in base a due domande principali, vale a dire:

  • Pittura da esterno o interno?

  • Quali sono le tonalità giuste?

Prima valutiamo esattamente quale sia la parete che si deve riverniciare. Le mura in esterno sono complesse perché esse sono comunque soggetti a diversi problemi climatici. Le parti che sono al buio, tendono a creare muffa e umidità, questo vuol dire che la vernice potrebbe macchiarsi o scrostarsi.

Sempre in esterno, se si ha a che fare con una parete particolarmente soleggiata, allora si deve usare comunque una tonalità di vernice che non si scolorisca.

Per l’esterno si devono scegliere delle pitture che sono idrorepellenti, solide e molto facili da asciugare. Se esse sono impermeabili offrono anche uno “scudo protettivo” da pioggia e umidità.

State riverniciando le pareti in casa? Gli ambienti domestici devono essere sempre caldi e accogliente. Questo vuol dire che è assolutamente vietato usare delle tonalità scure. Oltre alla colorazione è opportuno che scegliate delle pitture impermeabili per gli ambienti della cucina e del bagno. Negli altri potete optare per delle vernici che sono sottili e facili da stendere. Maggiormente è morbido l’impasto e più veloce è il tempo di “stesa”.

Tutti piccoli problemi che fanno capire che ci occorre proprio un imbianchino. Tali problemi sono ben conosciuti anche dalla ditta soser specializzata in ogni problema edilizio che vi può consigliare al meglio.

Quali sono i prezzi dei servizi offerti da un imbianchino?

Altra domanda che spesso interessa proprio una imbiancatura tramite un imbianchino, è quale sia la spesa.

Un professionista esperto nel verniciare non è un semplice “ragazzetto tutto fare”. Un serio lavorante cerca di evidenziare prima i problemi della parete che ha di fronte e poi opta per la scelta migliore di lavoro. Si tratta di un lavoro che spesso viene definito “su fune”, vale a dire che viene eseguito anche a diverse altezze.

Imbianchino e imbiancatura

Infatti, quando si parla di pitturare una casa, si deve calcolare che non si ha un lavoro ad altezza d’uomo. Solitamente si lavora su scale per giungere ai punti più alti. Per un lavoro senza attrezzature specializzate, il costo dell’imbianchino si aggira intorno alle 5 o 16 euro al metro quadro.

Alcuni di questi professionisti eseguono anche un lavoro ad ora o a intervento. In questo caso il costo si aggira intorno alle 20 euro ad ora. Un buon preventivo, richiesto proprio direttamente alla ditta soser potrebbe risolvervi il problema.

Invece di occuparvi direttamente di reperire questo lavoratore in modo singolo, ecco che con la ditta specializzata in lavori edilizi, cioè la soser potete richiedere diversi preventivi a diversi lavoratori. Ciò non vuol dire assolutamente essere vincolanti ad un soggetto. Infatti, i preventivi sono gratuiti e poi è a scelta del cliente se accettare o meno un imbianchino.

Tutto questo permette anche di eseguire una corretta valutazione delle spese, del lavoro e dei costi da sostenere. Ricordiamo che, i prezzi sopra elencati, sono da riferirsi solo alla manodopera e non al materiale.

Costo imbiancatura metro quadro

Entrano nello specifico, quanto costa una imbiancatura affidata direttamente ad un imbianchino?

Molto dipende anche da quale sia la tipologia di “stesa” che richiediamo. Se parliamo di riverniciare con una stesa, cioè una passata di pennello liscio, il prezzo si aggira intorno alle 5 euro al metro quadro, riferito alla parete. Se si richiede un lavoro che interessa al soffitto, considerando anche l’altezza e il rischio, la spesa giunge a 10 euro.

Quando invece richiediamo una lavorazione diversa, allora la situazione cambia. Per la verniciatura a spatolato, ad esempio, si ha un prezzo di 12 euro al metro quadro. Per un lavoro al soffitto, sempre in stile spatolato, 16 euro al metro quadro.

Quando invece vogliamo una doppia colorazione, che richiede anche un lavoro meticoloso e attento, siamo sempre intorno ad una spesa di 12 euro al metro quadro.

Si nota che in effetti ci sono diversi problemi per una verniciatura. La famosa “pittura a rullo”, dove abbiamo una serie di puntini in rilievo, qui si spende intorno alle 15 euro al metro quadro.

Ora per capire quale sia la spesa che interessa proprio il nostro lavoro, allora meglio che ci siano dei preventivi da valutare. I preventivi spesso sono l’unica cosa che “schiarisce” le idee e quindi che aiutano a fare due conti.

La ditta soser permette di avere tutti i preventivi che volete senza una spesa da sostenere.

Le diverse tecniche di imbiancatura

Imbianchino e imbiancatura

Quante sono le tecniche di imbiancatura che interessano il lavoro di un imbianchino? Wow, che domanda. Sono tantissimi i metodi da usare. Infatti, proprio per la tanta scelta, spesso un utente non riesce mai a decidersi su quale scegliere.

In elenco poniamo proprio le tecniche più richieste, vale a dire:

  • Tecnica a spugnato

  • Tecnica con lo straccio

  • Spatolato

  • Sfumino con guanto

  • Sfumino con rullo per effetti

  • Tecnica con sagome

Oltre a queste ce ne sono almeno altre cinquanta che interessano altre tipologie di imbiancatura, ma che sono richieste con meno frequenza.

Per avere una qualche idea di quali sono le verniciature sopra proposte, potete anche consultare qualche sito esperto nel settore o riviste del genere. Sconsigliamo di fare questi lavori da soli. Alla fine non andrete a risparmiare tanto sulla manodopera se comunque eseguite il lavoro da soli.

In realtà si hanno tanti problemi perché non si sa esattamente come comportarsi. A questo punto vogliamo anche evidenziare che proprio alcune tecniche richiedono una buona esperienza e manualità.

La tecnica spugnata è quella più bella per la camera dei bambini, ma è anche quella più impegnativa. Tuttavia consigliamo di richiedere degli esperti in questo metodo di imbiancatura.

La soser vi offre dei professionisti perfetti per i vostri progetti.

Come risparmiare sui costi per pitturare casa?

Tutti i lavori che riguardano un immobile hanno una spesa da sostenere. Ci sono anche dei metodi per risparmiare. La cosa importante è che ci sia una imbiancatura specializzata, quindi eseguita da un imbianchino. Risparmiare non vuol dire che si deve avere un lavoro a “tirar via” o “alla bene e meglio”.

A questo punto vi diamo dei semplici consigli che effettivamente aiutano a risparmiare. In primo luogo c’è l’acquisto dei materiali. Le vernici le potete comprare voi stessi senza dare questo compito all’imbianchino.

Imbianchino e imbiancatura

Non acquistate direttamente nei negozi, ma cercate di affidarvi a dei siti web oppure anche a dei grandi centri di vendita vernici. Purtroppo, quando acquistiamo dei materiali in piccoli negozietti, il problema è che ci sono dei notevoli rincari.

Se avete la possibilità di comprare direttamente da un fornitore, allora potrete risparmiare circa il 30%.

A questo, sempre per risparmiare, potete anche eseguire una pulizia delle camere e un pretrattamento delle pareti.

Tramite la ditta della soser avete anche la possibilità di trovare un imbianchino che vi dia i giusti consigli cosicché lui può venire solo a terminare il lavoro. Si tratta di affidarvi comunque ad un lavoratore specializzato.

Le tempistiche per l’imbiancatura della casa

Guardandovi intorno, proprio in casa, avete notato che è giunta l’ora di dare una imbiancatura? Questo tipo di manutenzione dovrebbe essere effettuato almeno una volta ogni 3 anni. La vernice permette di proteggere le pareti e il soffitto. Oltre a questo si ha anche un ordine maggiore in casa.

Imbianchino e imbiancatura

Tuttavia, questo lavoro di imbiancatura deve essere effettuato da un imbianchino per non creare sbavature o danni evidenti.

Quanto può durare questo intervento? Se si parla di un lavoro interno, per una casa di circa 100 metri quadri, allora il lavoro dura intorno ai 3 giorni. Parliamo di un lavoro eseguito proprio da un imbianchino esperto. Per una casa che supera i 100 metri quadri, la situazione cambia. Attenzione che gli ambienti devono essere comunque liberi per velocizzare questo lavoro. In caso l’imbianchino si deve occupare anche di proteggere i mobili, allora aggiungete un giorno in più.

Se parliamo di un lavoro in esterno, allora si deve valutare l’altezza. Per una imbiancatura che deve essere eseguita anche a diverse altezze, il tempo potrebbe essere superiore ad una settimana. Si devono montare eventuali ponteggi, se sono necessari, magari usare un cestello elevatore o anche avere attrezzature professionali.

Prendiamo sempre in considerazione una casa di 100 metri quadri. Per verniciare l’esterno si possono spendere dalle 5 alle 8 giornate. Mentre per una casa che sia di 150 metri quadri si parla di 10 giorni di lavoro.

Per avere un preventivo esatto, ecco che la ditta soser, specializzata in questi interventi, vi aiuta ad avere dei tempi esatti che sono chiesti direttamente a più professionisti.

Imbiancatura scale condominio, chi paga

Tutti i condomini hanno delle zone che sono da considerarsi come aree comuni. La parte che interessa proprio le scale e tutta la manutenzione che ne deriva, viene considerata di “uso comune”. Cosa centra questo con un lavoro di imbiancatura? Perché l’eventuale imbianchino che si richiede deve essere pagato da tutti i proprietari degli appartamenti, in parti uguali.

Per questo è opportuno anche affidarsi ad un imbianchino perché cosi si punta su un lavoro professionale. Avere un operaio porta anche a non avere dei proprietari che si occupano del lavoro e dove poi nascono dei problemi per il pagamento.

Per quanto riguarda questo lavoro, ecco che il professionista esegue comunque una valutazione di quanta vernice gli occorre. Infatti, in base anche alla metratura da verniciare, si ha bisogno di un certo quantitativo di vernice. Un “calcolo” che solo un esperto del settore può effettivamente effettuare.

Una volta che si è deciso di avere un professionista, cioè un imbianchino, dovete semplicemente avere un preventivo. Come abbiamo detto, il preventivo, indica la spesa che tutti i condomini devono affrontare. Esso viene ripartito in parti uguali tra i proprietari che versano poi la loro quota.

La soser vi propone i migliori preventivi sul mercato senza risparmiare sulla qualità del lavoro.

Costo imbiancatura una stanza

Imbianchino e imbiancatura

Per quanto riguarda il lavoro che interessa una imbiancatura per una stanza, si deve pensare alla spesa che si sostiene. Un imbianchino effettua qualsiasi tipo di lavoro con una spesa che si aggira dalle 5 euro a 16 euro al metro quadro.

Magari, trattandosi di una stanza, è possibile anche che esso richieda un pagamento a intervento.

Per un lavoro di una stanza per un bambino, di 15 metri quadri, quindi una estensione di tutto rispetto, la spesa ad intervento, si aggira sulle 80 euro. Parliamo comunque di un lavoro molto semplice senza l’uso di diverse tecniche di verniciatura.

Ora, quando si ha a che fare con delle tecniche alternative, che valorizzano l’ambiente, si deve pensare a una spesa diversa. Proprio per questo si deve sempre considerare un preventivo.

La soser ti aiuta ad avere quello che state cercando, consigliandovi anche quali sono le tecniche migliori. I nostri professionisti mettono a disposizione anche dei preventivi gratuiti per dei lavori personalizzati.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Articoli vari

Rimozione carta e imbianchino

Rimozione carta

Per rendere accoglienti le stanze di casa, spesso si usa decorare con la carta da parati. Un design che permette di avere una serie di

Leggi Tutto »
Imbianchino e imbiancatura

imbiancatura

Il lavoro di imbianchino è molto faticoso, ma per fortuna e anche molto richiesto. Ci sono tante persone che spesso devono eseguire dei lavori di

Leggi Tutto »
Pannelli cartongesso

Pannelli cartongesso

Prezzi, costi e manodopera sempre conveniente per tutti i lavori edili Lavori edili da svolgere in casa? I pannelli cartongesso sono utili per una ristrutturazione

Leggi Tutto »

RICHIEDICI UN PREVENTIVO

Lascia un commento

Chiudi il menu
WhatsApp chat